08 set 2013

Nuove idee con i primi cenni d'autunno

 




Stamattina, al mio risveglio, mi sono ritrovata tra le nuvole! Così basse, dense e avvolgenti che sembravano le porzioni generose ed invitanti dello zucchero filato del paese dei balocchi. 
Hanno gravitato per qualche ora intorno alla mia casa, proprio sulla mia testa; a volte fatico a realizzare che, qui, mi trovo così in alto da condividere il mio spazio con quello delle nuvole! 
Dopo essersi diradate svogliatamente hanno lasciato, come ultima traccia del loro passaggio, una pioggia copiosa e persistente, tipicamente autunnale, ben diversa dagli scrosci fugaci e rinfrescanti di qualche mese fa.

Forse, una delle ragioni per cui l'autunno è la mia stagione "spreferita", è che qui il suo arrivo è talmente brusco da riuscire, ogni anno, a cogliermi alle spalle. 
Se penso che, solo fino a ieri la mia postazione di lavoro, per scrivere sul blog, era questa!
 
 

Non preoccupatevi, prometto che l'indolenza che scaturisce, ogni volta, da questo cambio di stagione, non si rifletterà sul mio blog. Anzi, sarà un motivo in più per coccolarci con atmosfere country, da gustare stando rintanati a casa.

Un buon modo per distrarsi dal maltempo insistente e dall'accorciarsi avaro ed ineludibile delle giornate, in cui le ore di buio, a poco a poco, avranno la meglio su quelle di sole che, sconfitto, si farà sempre più debole, è sicuramente dedicarsi alle provviste per l'inverno. 
Io cercherò un po' di conforto nelle mie conserve e nei funghi essiccati, che proprio stamattina ho finito di disporre nei vasetti.

Ma la vera arma vincente contro l'apatia, sarà concentrarsi a progettare nuove idee per la casa, naturalmente tutte da condividere con voi! 
Quella che mi gira adesso per la testa, nasce dalla foto che ho scattato al volo per strada, postata qui sotto. 

   
Dal momento in cui i miei occhi si sono posati su questo oggetto, piazzato nel bel mezzo della strada che stavo percorrendo di corsa, ho subito capito che si trattava di uno spunto a cui non potevo rinunciare, così, con un clic istantaneo l'ho catturato e, nei prossimi post, vi mostrerò sotto quale forma verrà trasformato a casa mia!


A biêntot!

15 commenti:

  1. Cara Annette,vorrei darti un po' del mio sole e prendere le tue nuvole!L'estate da te deve essere meravigliosa perchè non è estate.Qui invece a volte l'estate pesante continua anche in autunno.Mi consolo guardando le tue immagini!Bellissima la prima foto!Bacioni,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosetta, non sai come vorrei godere dell'atmosfera estiva ancora qualche mesetto...per una metereopatica come me sarebbe l'ideale!
      Un forte abbraccio,mia cara amica

      Elimina
  2. Mi affianco a quanto detto dall'amica Rosetta, l'estate dalle tue parti non è così da delirio come dalle nostre parti. Anche in questi giorni ed in questo momento si soffoca, l'umidità è alle stelle. M'incanto davanti alle tue foto e resto a bocca aperta nel vedere da dove fai i post......ma ti rendi conto di quanto sei fortunata ad avere un panorama da sogno? Già a guardarlo, sole o pioggia, ci si rimette in pace con il mondo. Aspetto di vedere cosa saprai creare e, perchè no, perchè non ci insegni qualche delizia da mettere sottovuoto? Un abbraccio e alla prossima. Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola, penso che se sei alla ricerca di qualche dritta su come preparare le conserve, ti conviene rivolgerti a qualche blog di cucina,sicuramente più competente di me al riguardo. Io ci tengo a prepararle con le mie mani, semplicemente perché amo mangiare sano e genuino e, anche se il risultato non é a 5 stelle, almeno sono sicura della qualità degli ingredienti!
      Ti mando un grande abbraccio

      Elimina

  3. Cara Annette,
    mi esprimo in italiano.Non ti smentisci mai:sei superlativa per la scrittura veramente creativa,ricercata ma di una naturalezza oltrechè spontaneità accattivante,espressione di una personalità forte ma arrendevole di fronte alla natura ed alle cose belle che sai sapientemente catturare e trasferire in iimmagini veramente ammirevoli e fantastiche.
    Continua cosi a cullarmi col tuo mondo di altri tempi.
    Grazie. Un bacio.
    tresygio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono onorata di ricevere tante parole di stima, il minimo che posso fare, ora, e continuare ad intrattenerti con i miei post, che spero tu possa gradire sempre!
      Grazie ancora della tua gentilezza!

      Elimina
  4. Sono sempre più convinta cara Annette,che prima o poi mi trasferirò da te!!
    Adoro questo panorama,ho avuto la fortuna di viverlo per pochi mesi,da giugno/luglio a settembre e devo dire che ho tutti ricordi bellissimi,compreso il tempo,mi piaceva fammi coccolare dalle piogge e temperature più basse!!
    Ricordo una mattina,quando mi svegliai tra fulmini e saette,spostai la tenda della mia camera da letto,e mi immersi in uno spettacolo unico,devo dire che all'inizio mi face un pò paura,ma poi cominciò subito a piacermi!!
    Le tue parole,le tue foto,oggi mi hai fatto vivere questo posto insieme a te!!
    Pensa oggi ero sulla spiaggia,in mare,con l'acqua calda che in questo ultimo anno si è alzata ancora di più di temperatura,secondo me il globo terrestre sta cambiando,un caldo afoso e umido,pazzesco,l'unico modo di stare bene è stato passare tanto tempo in acqua,(per la gioia del mio piccolo)e sono tornata a casa ancora più rossa di un peperone,visto la mia carnagione chiara e anche se ho passato l'estate sulla spiaggia,la mi pelle si colora,ma non diventa scura!!
    Che differenza eh?
    Domani danno pioggia,così posso immaginare di stare lì tra le tue bellissime montagne e prendere un thè insieme!!;D
    Ti abbraccio dolce Annette,aspetto il tuo prossimo post per sognare e vedere cosa ti è venuto in mente per abbellire ancora di più la tua casa!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabry, sapessi! Tutto quello che sognavo quest'estate era potermi concedere almeno una giornata al mare!
      Purtroppo non ci sono riuscita ed ora, sono io ad invidiarvi, conoscendo il meraviglioso clima del centro-sud, senza contare che avete il mare ad un tiro di schioppo!

      Elimina
  5. Come ti invidio a vivere tra le fresche montagne! Qui l' estate è insopportabile tra il caldo umido e le zanzare...non vedo l' ora che finisca! Chissà quel tetto cosa mai ti avrà ispirato?
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  6. Alessandra, non appena sarà messa a punto la mia idea, non temere, sarà subito documentata! Non vi farò aspettare a lungo!

    Allora, a bientot!

    RispondiElimina
  7. Dearest Annette,
    Are those porcini in the glass jars? We have fond memories of Brunico where we went with our friends Rosella & Tommaso... La bella Italia!
    Hugs and happy weekend.
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, they are!
      I'm glad to bring to your mind your beautiful memories about my Country!

      Elimina
  8. Accidenti, ma da te i funghi sono già arrivati?
    La finestra è splendida! Puro stile montanaro di gusto francese...!!
    Grazie per essere passata dal mio blog ed avere lasciato un commento così carino! Si ha proprio bisogno di complimenti come i tuoi per riacquistare voglia di fare,specie quando il tempo è poco e lo si deve rubare ad altro. Ciao, a presto Ornella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi...quest'anno è stato, come definito dai più, l'anno dei funghi!Evidentemente trovarli non era la solita rarità e chiunque se n'è imbattuto facilmente!

      Elimina
    2. Sapessi...quest'anno è stato, come definito dai più, l'anno dei funghi!Evidentemente trovarli non era la solita rarità e chiunque se n'è imbattuto facilmente!

      Elimina